Tales from a Molesquine – pt.5

14 agosto 2008

7/08
Oggi ho trapanato un cranio!!!
Ho trapanato un cranio!!!
Ho trapanato un cranio!!!
 
12/08
Oggi ho evacuato un ematoma!!!
Ho evacuato un ematoma!!!
Ho evacuato un ematoma!!!
 
14/08/08
Oggi ho dato i miei primi 5 punti di sutura!!!
Ho dato i punti di sutura!!!
Ho dato i punti di sutura!!!
Caldo
CIMG5024CIMG5035
09/08
h 20:30

     Sono seduto in macchina con Christina e Berni, stiamo tornando a Tampere dopo aver visitato il lago di Isojarven: stupendo!Sorpresa Devo ammettere che ho avuto una grande botta di culo, perché grazie al fatto che Chris&Bern sono venuti dall’Austria in macchina, possiamo girare per tutto il weekend buona parte della Finlandia Settentrionale, e cartina alla mano giriamo alla scoperta di foreste, laghi, tra gli innumerevoli parchi naturali e le località protette, ma anche cottage privati e altri posti che, ovviamente, non avrei mai potuto vedere viaggiando con un bus o un treno qualsiasi.
     Stamattina il tempo era piovoso, come lo era anche ieri del resto, per cui senza troppo entusiasmo siamo partiti alla volta del non-troppo-esaltante castello di Hemmalinna. Quando poi il cielo si è inaspettatamente schiuso abbiamo ci siam diretti al lago più vicino, appunto Isojarven: arrivati sul posto, siamo rimasti senza parole: non c’era nessuno eccetto noi (un po’ come succede a gardaland quando piove: nessuno entra, e se sei lì dalla mattina ti godi tutti i giochi senza codaA bocca aperta –  ogni riferimento non è puramente casuale), e sommersi dal silenzio ci troviamo di fronte il lago, completamente immobile per la mancanza di vento, che rispecchia completamente tutta la foresta sulle sue sponde e il cielo, con il sole ormai basso che raddoppiava così la sua luce, rendendo impossibile tenere gli occhi aperti per più di quanto servisse per godere di quella vista. Questo è quello che cercavo.
 
CIMG4926CIMG4930CIMG4932
h 22:30
Seduto in macchina con Chris & Berni, guidiamo in silenzio verso Tampere, la radiomanda i Sigur Ròs. Intorno a noi c’è ancora chiaro, negli occhi abbiamo ancora i cieli e i laghi che anche oggi abbiam scoperto, tra funny jokes e un falò sul lago, stupendomi di come pur essendo fino a ieri sconosciuti ci siam trovati naturalmente a nostro agio, merito dei Radiohead o del caso… fatto sta che mi diverto! Un momento perfetto.
 
(Isojarven Lake)
 
(finding lakes) 

  

Annunci

4 Risposte to “Tales from a Molesquine – pt.5”

  1. Dona said

    wow!!
    A parte i primi tre giorni .__.
    Muhah se ti accontenti tu….

  2. galvazone said

    il video mi ricorda i servizi del tg sulle bestie di satana quando andavano a riesumare i corpi…… quanti ne avete trovati voi???!!!!

  3. Fab said

    Haha! tu scherzi, ma in un lago qua vicino, "bodom", è successa una cosa in stile bestie di satana davvero.. una strage davvero raccapricciante… clicca qua! 😐

  4. Fab said

    Haha! tu scherzi, ma in un lago qua vicino, "bodom", è successa una cosa in stile bestie di satana davvero.. una strage davvero raccapricciante… clicca qua! 😐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: