B’Day

18 maggio 2008

     Appena rientrato da un maratona di festeggiamenti di 24 ore, sento cibi e bevande di ogni tipo che si muovono dentro di me, e non è un’esperienza piacevolissima ma va bene uguale Open-mouthed
     Nonostante la fregatura del brutto tempo, nonostante la badilata di fragole rovesciatesi giusto 10 minuti prima dell’arrivo di tutti, nonostante il pacco dei soliti, la premiata ditta Fabry & Giacomo è riuscita a salvare la festa grazie a delle geniali idee di arredamento e illuminazione, e tra forni e aperitivi siam riusciti a nutrire la peraltro nutrita schiera di amici. Merito anche del successo della serie "Attenzione: Fabrizio ai fornelli", che riserva sempre il brivido dell’imprevisto a chi si attenta a fidarsi delle mie capacità culinarie – ma in realtà non c’era molto di mia produzione! Ad ogni modo, son davvero contento della serata: vedevo tutti a proprio agio e che si divertivano (hem…tranne forse daniele….!?), e mentre Gia si occupava delle pizze, io mi dividevo tra la stanza principale e l’ormai mitica Sala B, intrattendendo gli invitati come una Mrs. Dalloway finalmente libera dalle sue paranoie (ma senza rinunciare alla logorrea in stile stream of conciousness Open-mouthed).
      Oggi poi pranzo con la family, col quale ho capito una grande verità: fare un pranzo al ristorante il giorno dopo una festa, diciamolo, è un po’ un’idea malsana. Tanto per iniziare non avevo fame, visto e considerato il fatto che avevo mangiato fino alle 2 e che stamattina abbiam pure dovuto pulire casa da tutto lo sporco. Secondariamente, se anche inizialmente possa sembrare che i fumi dell’alcool siano svaniti, è una pura apparenza priva di fondamento: me ne sono reso conto quando, nel bel mezzo del pranzo, ho preso un uccellino dal piatto dello spiedo e mi son messo a farlo cinguettare sulla testa di mia sorella, per poi porlo nel piatto e lanciare versi strazianti mentre gli staccavo la testa col coltello… poi mi giro e vedo tutto il ristorante che mi guarda, e decido che forse è il caso di smetterla (cuiip cuiiip cuiiiieeeeeep!).
     Cosa più importante: tanto alcool e nessun segno di crisi Hot
 
 
CIMG3415
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: