Pathway

16 maggio 2008

     Percorso: da qualche ora mi sto gingillando sul significato e sul percepito di questa parola. In questi giorni mi si stanno mostrando diverse possibilità sul mio futuro, e mi rendo conto di come tutto sommato esistano solo due vie: una silenziosamente disegnata da tutte le mie orme di ieri, e un’altra che svolta pericolosamente ad angolo retto per poi sfumare indefinita all’orizzonte. I miei passi non sono mai stati casuali, e mi hanno preparato delle soluzioni che sarebbero considerate perfette molti miei coetanei: una sistemazione definitiva, e se se la volessi dovrei solo allungare la mano. Always seemeded good, on paper, always sounded good, on theory.
     Percorsi: lascio vagare la mente sulle tante strade che ho davanti, senza la presunzione di sceglierne una, semplicemente le lascio volteggiare davanti ai miei occhi stanchi. Dondolano tra l’ammissione dei limiti e la tendenza all’infinito; galleggiano tra quello che vorrei e quello che potrei, e si confondeno tra le piume dei cuscini lanciati per la stanza.
     Percorso: participio passato di “percorrere”. Presuppone che questi siano già stati esplorati da altre persone, ed è così. I miei genitori, ne hanno avviati molti e di molti generi: una bella casa, con un orto e un giardino da potare in previsione della prossima fioritura. Una rivista, un circolo culturale. Un assicurazione sulla vita. Una rete di amicizie, luoghi e memorie: un nome e un cognome. Ora ho capito perché tutte queste cose, ottime sulla carta, in realtà mi diano l’orticaria: sono delle vie, create da qualcuno e proiettate nel futuro. Vie in cui potrei facilmente e silenziosamente inserirmi, e senza nemmeno accorgermene camminerei nel percorso, senza rischiare imprevisti. Se volessi, potrei semplicemente vivere tutto questo, e senza nessuno sforzo avrei già tutta una vita pronta: avrei delle certezze e un paracadute.
     Ma il problema dei paracadute è sempre quello: hanno un imbracatura troppo stretta.

Paracadute%20MC-1

 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: