Il talento di mr. Rinaldy

25 aprile 2008

     Ieri mattina, mentre camminavo per le vie della città cercando di prendere la filo giusta per la copisteria, ho pensato che mi restano solo quattro giorni per preparare l’esame di Medicina del Lavoro (aka “Med. Lav.” aka “Mad Love” aka “Pazzo Amore”), e visto che anche l’ultimo esame l’ho passato non brillantemente e solo al secondo tentativo, ho messo le mani avanti per salvare un po’ di autostima. Così, mentre scendevo alla fermata sbagliata della filo, ho stilato una lista mentale di cose in cui sono innegabilmente bravo: i miei talenti, insomma, così che se dovessero giungere periodi di magra possa ricordarmene e tirarmi un po’ su.Caldo
     That’s it:
• Falsificare le firme (bravissimo, fin da bambino mi firmavo da solo le verifiche, anche quando erano bei voti)
• Ho un ottima vista.
• So tagliare una mela in sei fettine uguali prive del torsolo in sole nove mosse. (Dovrò brevettarlo un giornoAnimoticon)
• Sono bravissimo a fare i prelievi venosi (questo a detta dell’infermiera a cui sono stato assegnato, la quale ha un’adorazione per me e continua a paragonarmi ai suoi figli che a quanto pare non la rendono orgogliosa come potrei fare io. Sarcastico)
• Riesco a leggere fino a quattro libri contemporaneamente senza confondere luoghi e personaggi.
• Sono bravissimo a salare l’acqua della pasta.
• Sono bravissimo a scolare la pasta al momento giusto (si capisce che in via Galilei l’unica cosa che cuciniamo è la pasta?)
• Riesco a studiare con la musica, e a volte riesco a raggiungere elevati livelli di concentrazione mentre ascolto un disco ad alto volume. (Lo so che sembra un controsenso, ma a volte sembra che il mio apprendimento sia direttamente proporzionale al volume del mio impianto audio!)
• Se guardo un film in inglese con i sottotitoli capisco più o meno tutto.
• Se guardo un film in inglese senza i sottotitoli capisco più o meno niente, ma mi concentro molto sulla colonna sonora, e nel frattempo ripasso quello che ho studiato nella giornataA bocca aperta.
• Mi so tagliare i capelli da solo. (Li ho anche tagliati a qualcun altro, ma dal momento che ci impiegavo il quintuplo del normale tempo che ci metterebbe un barbiere qualsiasi, la cosa non ha avuto un gran seguito)
• So fare le pulizie di casa (ok, molto discutibile questa. Ma datemi ancora un po’ di tempo, e nn ci saranno più dubbi (?))
• Non ingrasso mai. LinguacciaLinguacciaLinguaccia
• Riesco a fare degli scherzi terribili, perché so fingere benissimo e resto serio anche mentre racconto delle balle spaziali. (Ho fatto incazzare parecchi amici per questi scherzi del c***o)
• Riesco a passare per esperto di computer pur senza saper usare excel.
• Non nego un sorriso a nessuno Sorriso
 
     Talentuoso al di là di ogni ragionevole dubbio.

mela-verde

Annunci

4 Risposte to “Il talento di mr. Rinaldy”

  1. Old Chelsea said

    Lo sai che ci sono persone che potrebbero farti del male per quel
    "Non ingrasso mai"?
    😦
    🙂

  2. Fab said

    certo. Per quello che ho messo tutte quelle linguacce :D:D:D

  3. Massimo said

    Che tenero….
     
    Sei in vendita? Sai… ho la casa sporca e mi piace mangiare le mele. In quanto ai capelli lasciamo stare…

  4. Fab said

    Hehe.. sì sto pensando di mettermi in vendita in effetti… sono solo indeciso sul prezzo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: