More than a memory

23 marzo 2008

 

campo_fiori_1_8

Ho un ricordo che ogni tanto ritorna chiarissimo. Dev’essere stato tre o quattro anni fa, ed era il giorno di Pasqua, come oggi. Con la family eravamo andati a pranzo dalla zia (sì: era tre anni fa). Io e mio fratello solitamente tornavamo a casa dopo il pranzo, per cui ero venuto con la mia macchina. A quell’epoca avevo ancora la mitica Twingo Summer, e vista la giornata splendida avevam deciso di prendere una strada alternativa che passava in mezzo ai campi. Era un giorno di Pasqua degno di uno spot del mulino bianco: sole, aria fresca di primavera, campi verdissimi. Avevamo aperto il tettuccio, c’era un’atmosfera davvero… "promettente": l’estate in arrivo, sensazione di vacanze, il vento che entra dal tettuccio e le braccia fuori dal finestrino. Alla radio mi ricordo perfino che stavamo ascoltando una mia cassettina con delle canzoni di tori, ricordo che c’era una versione di "Carnival" con degli arrangiamenti elettronici che facevano uno strana associazione con l’esplosione della natura…

Non so perchè, ma ogni tanto mi ritorna il ricordo di quei 10 minuti di viaggio.

campi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: