Più grande di me

14 marzo 2008

E ora non venitemi a parlare di Dio. Non venitemi a parlare di destino, o di qualche sorta di grande disegno nel caos cosmico. Non parlatemi, non ditemi proprio niente.
 
Ho voglia di vomitare. Ho voglia di gridare che una cosa così NON PUO’ accadere!!
Sedici anni. Alzarsi la mattina , andare a scuola, andare a fare un giro con gli amici, uno stupido fottutissimo incidente che ti ricorderai per sempre, e non potrai mai più muoverti. Minchia, almeno ti fossi drogato, almeno ti fossi messo a guidare ubriaco, almeno ti avesse sparato qualcuno, ci sarebbe l’ingrata consolazione di avere qualcuno su cui sfogare l’odio! Ma no, cazzo: non è possibile diventare tetraplegico mentre si sta giocando con gli amici!
 
Ho la nausea. Chi avrà il compito di parlarti ora? Con che faccia, con QUALI PAROLE ti potranno dire una cosa simile? Quale cazzo di coraggio potranno darti? Cosa ti diranno, che muovendo le palpebre potrai cambiare il mondo?
Sedici anni. La tua testa dovrebbe essere piena di sms, di verifiche di matematica, di gite, di mp3, di morose, di sabati sera in motorino, di chefotomettosulmioblog… chi ti farà capire che da ora, per sempre, la tua testa sarà piena di fisioterapia, di risonanza magnetica… di altre cose che non riesco nemmeno a scrivere…
 
Forse la sto prendendo troppo sul serio. – Ma io non ci credo che “col tempo ci fai l’abitudine”. Non l’ho mai sentito dire da nessun medico, solo da chi i medici li vede una volta ogni tanto. – Sarà l’età, sarà il luogo, sarà che potresti essere uno qualsiasi degli amici di mia sorella, sarà che è la cosa più fottutamente inconcepibile con cui sia mai venuto a contatto.
 
E, no, immaginarlo non è come vederlo. Non è nemmeno un cazzo di un decimo che non vederlo. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: