Dayshowering

16 febbraio 2008

Bhè, non mi sembrava di chiedere tanto: una doccia calda.
     La doccia di casa mia è integrata con la vasca, e per shiftare il getto d’acqua dal rubinetto della vasca al doccino della doccia bisogna tirare una levetta (che ha un design tanto all’avanguardia quanto è scomoda da tirare), e dopo pochi secondi per un gioco di pressioni l’acqua smette si uscire dal rubinetto e si apre l’avvolgente getto della doccia.
      Ebbene, questa sera la mia doccia deve aver pensato che "il gioco è bello quando è corto", per cui all’aria il gioco di pressioni, non ne voleva sapere di funzionare. L’acqua continuava imperterrita ad uscire dal rubinetto nonostante il mio vigoroso tirar della moderna levetta. Però dal doccino usciva quell’odioso rivolino d’acqua sufficiente a bagnarmi tutto, ma chiaramente non abbastanza per coprirmi un po’ tutto ed evitare che gelassi.
     Dopo un buon 5 minuti di imprecazioni e contorsionismi vari per cercare di tener "tirato" quel maledetto aggeggio, la doccia pare iniziare a funzionare: right!Caldo 
Allora mi insapono ben bene, mi riempio la testa di shampoo e…TAC!! nuovo gioco: il celebre scherzo dell’acqua fredda improvvisa!!! Stradivertente quella troia della mia doccia!!!
     Altri 5 minuti ad aspettare che torni l’acqua calda, tremando gelato e ancora mezzo insaponato ai lati della doccia (ma quanto rimbalzano quelle maledette gelide gocce d’acqua?Arrabbiato).
     E poi il copione si ripete: acqua normale, gioco del calo di pressione acquoso, acqua di nuovo normale, seguito dal gioco del getto gelido imprevedibile.
 
     Quando si dice: una doccia rigenerante. Non dico cosa mi ha rigenerato.A denti stretti
Annunci

2 Risposte to “Dayshowering”

  1. Massimo said

    Che tralaltro son quelle cose bastardissime che ti capitano dopo un giorno di studio o di fatica e magari vuoi goderti una bella doccia calda rilassante canticchiando un pò!!! Mi è successo qualche giorno fa e sono stato ad un pelo da scriverlo sul blog… Un momento… sarà mica u deja Vu!!!!!! Saluti!

  2. Fab said

    Ha uah uah!!
    No, questo non è 1 deja-vu, è un plagio telepatico 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: