Flash

18 gennaio 2008

Un’immagine improvvisa. Un’immagine di un’estate senza pensieri.
     Anni ’80, in piedi ci muoviamo lentamente ai margini di una piscina. Dalla radio si sente una canzone lenta, malinconica, un po’ annoiata. Intorno è tutto in silenzio, perchè non c’è niente all’infuori di noi (ma chi siamo, noi?). Noi senza pensieri: nè felici nè tristi, inconsapevoli del futuro come lo si è solo da piccolissimi.
Caldo, e nessuna pretesa, e il sole delle 6 di pomeriggio. Le nostre ombre stanche e i riflessi dell’acqua. L’inespressa e confortate percezione di essere al termine di una giornata, nel caldo di un pomeriggio d’estate, mentre la radio continua a mandare la stessa canzone.
     you only, you only disappear… 
     you only disappear… 
 

d114_1454d156_5669

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: