Tennessee

28 settembre 2007

Mi sono svegliato guardando il sole che si alzava sul Tennessee, e la verità ha cominciato a diffondersi da un punto, da qualche parte a metà strada tra la mia gabbia toracica e l’oceano, e mi ha sopraffatto, come carta che brucia.
Il vento, le nuvole, tutto sembrava essersi accordato per lasciare che il sole mi inondasse, cosicchè non potessi più nascondermi. E nonostante tutto, mi sentivo ancora gelare.
La verità, è ovvio, è impronunciabile:
     tu
     mi tarpi le ali
     ogni volta che ti preoccupi per me
     ogni volta che ti interessi a me
 
 
 
[I woke up watching the sun
rise up on Tennessee
when the truth started to spred
from a hole somwhere between
 
Between my ribcage and the ocean
and it overwhelmed me burning my mind
like fire, like burning paper, flames on the sun
the wind, the clouds, everything agreed to let sun burn me
so that I couldn’t hide it anymore
 
Though it all I don’t know why
afterall I’m freezing cold
And the truth of couse remains
completely unspeakable:
 
You
clip my wings
everytime you care for me
everytime you care for me]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: