diario n’1

4 settembre 2007

E così, ottimisticamente hoi aggiutno "n’ 1" a questa pagina di diario… tanto ormai oggi di concentrarsi quel minimo ch basta x studiare nn se ne parla, x cui tanto vale provare a dare il via a questo diario virtuale…
 
Il fatto è che stanno succedendo cose… cose che potrebbero avere delle conseguenze sulla mia sanità mentale..
Le mie cicatrici, per quanto mascherate da sotterfugi sperimentati per anni, sono molte, e mi ricordano quanto devastante sarebbe aggiungerne una proprio lì, in mezzo alle altre, e mi chiedo se e come potrei riuscire a celarne ancora una.
Ma d’altro canto, senza mettermi in gioco non potrei mai uscire da questo limbo, dove niente gela ma nemmeno brucia.
E così, ci ho provato: ho raccolto tutte le mie cose, e inziato il viaggio. Che sta già prendendo percorsi inattesi. Che si sta già preannunciando più difficile del previsto. E dopo ogni scoglio, sento la pelle che prude sotto la maglietta, e mi ricorda che una caduta, da quest’altezza, potrebbe rendere davvero difficile la sopravvivenza. Un’altra ferita, da curare, aspettando che cicatrizzi per poterla nascondere con le altre.
Sì, in fondo potrei nascondere anche quella. Allora continuo a camminare.
Annunci

2 Risposte to “diario n’1”

  1. Alice said

     Dannato prurito orticarioide

  2. Fab said

    Dannato Calzavara Severus Pinton.
    Ero un ragazzo senza ossessioni prima di quel corso di Dermatologia 😉 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: